Ita | Eng

Ai sensi dell’articolo 13 del Codice in materia di dati personali la LYCAM s.r.l.  – 26841 Casalpusterlengo (LO) Italy – P.IVA n. 08234680968 – REA n. LO 1470985ce s.r.l.,  in qualità di Titolare del trattamento dei dati personali la informiamo che il trattamento dei dati forniti in sede di erogazione di prestazioni, servizi e/o forniture, sarà finalizzato, così come definito dal DLgs 196/03, unicamente ad eseguire gli obblighi normativi e contrattuali, con particolare riferimento a quelli relativi alla registrazione sul sito, trasferimento dati ed inerenti ad eventuali contabili e fiscali.

Inoltre i suoi dati potranno essere trattati per fornirle informazioni commerciali sui nostri prodotti e/o servizi, adempiere a sue richieste specifiche od alla generazione gestione di banche dati temporanee.I dati, secondo i limiti e le condizioni dei rispettivi incarichi, potranno essere riversati nelle diverse fasi del trattamento ai soggetti necessari alla gestione del rapporto commerciale ed economico intercorso.

Pertanto la  LYCAM s.r.l.. potrà trovarsi nella condizione di dover comunicare i vostri dati a soggetti terzi di natura pubblica e/o privata, quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo: Fornitori di beni e servizi connessi all’attività istituzionale e contrattuale, Consulenti/ Professionisti, e Tecnici (Avvocati, Notai, Periti; Assicuratori e Broker assicurativi) e ad altre Società associate.

In relazione alle finalità sopra indicate, il trattamento dei dati avverrà in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato attraverso strumenti manuali, informatici e telematici, nei modi e nei limiti necessari per perseguire le predette finalità. I dati saranno trattati nell’osservanza delle disposizioni del Codice della Privacy solo ed esclusivamente per le finalità connesse al sito internet ed alla pubblicazione di annunci di vendita di imbarcazioni, anche in altri canali pubblicitari.

Tali finalità comprendono quindi: l’erogazione dei servizi richiesti tramite il sito web; la manutenzione e l’assistenza relativa agli annunci pubblicitari pubblicati o da pubblicare sul sito web; la gestione di eventuali reclami; la prevenzione/repressione di frodi e di qualsiasi attività illecita; l’archiviazione dei dati personali degli utenti; l’utilizzo dei dati personali (in particolare l’indirizzo e-mail ed il numero di telefono cellulare, le fornire le informazioni mancanti, inerente all’espletamento del servizio fornito); per effettuare esclusivamente comunicazioni relative allo svolgimento dei servizi di newsletter, consulenza, pubblicazione annunci e qualunque altro servizio connesso direttamente o indirettamente al sito web.

Comunque, al fine di migliorare il servizio della clientela, La  LYCAM s.r.l. potrà utilizzare i suoi dati per le seguenti ulteriori attività:
– Informazione e promozione di prodotti o servizi della stessa  LYCAM s.r.l.o di terzi mediante annunci commerciali che le
saranno inviati tramite e-mail; .
– Monitoraggio, effettuato  LYCAM s.r.l. o da terzi, sulla qualità dei servizi resi e sull’attività svolta;
-Comunicare i suoi dati personali a società terze al fine di consentirgli di effettuare offerte dirette di propri prodotti o servizi;

Il conferimento dei dati è:
A.) obbligatorio in ottemperanza a leggi, provvedimenti, normative, regolamenti, nazionali e direttive comunitarie;
B.) strettamente necessario per l’esercizio dell’attività istituzionale,compresa l’attivazione, la gestione e la conclusione
dei rapporti/contratti e la loro mancata indicazione comporta l’impossibilità di portare a termine in maniera esatta
l’adempimento delle obbligazioni contrattuali a nostro carico, oltre che l’impossibilità di essere tempestivamente aggiornati
sui nuovi prodotti e servizi offerti dalla nostra società, ecc.
C.) necessario per l’erogazione dei servizi richiesti: in caso di rifiuto, risulterà infatti impossibile completare il processo di registrazione al sito web.

Agli interessati sono riconosciuti i diritti di cui all’articolo 7 del citato Codice e in particolare il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiederne la rettifica, l’aggiornamento e la cancellazione, se incompleti, erronei o raccolti in violazione della legge, nonché di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi, rivolgendo le richieste alla  LYCAM s.r.l. come indicato sopra.

Art. 7 Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non
ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a
conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di
cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il
loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il
compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Esercizio dei diritti

I diritti di cui all’articolo 7 sono esercitati con richiesta rivolta senza formalità al titolare o al responsabile, anche per il tramite di un incaricato, alla quale è fornito idoneo riscontro senza ritardo.
L’esercizio dei diritti di cui all’articolo 7, quando non riguarda dati di carattere oggettivo, può avere luogo salvo
che concerna la rettificazione o l’integrazione di dati personali di tipo valutativo, relativi a giudizi, opinioni o ad altri
apprezzamenti di tipo soggettivo, nonché l’indicazione di condotte da tenersi o di decisioni in via di assunzione da parte del
titolare del trattamento.

Modalità del trattamento

1. I dati personali oggetto di trattamento sono:
a) trattati in modo lecito e secondo correttezza;
b) raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini
compatibili con tali scopi;
c) esatti e, se necessario, aggiornati;
d) pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
e) conservati in una forma che consenta l’identificazione dell’interessato per un periodo di tempo non superiore a quello
necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
2. I dati personali trattati in violazione della disciplina rilevante in materia di trattamento dei dati personali non possono
essere utilizzati.

Art. 13. Informativa

1. L’interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per
iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a
conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l’ambito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all’articolo 7;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell’articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l’elenco aggiornato dei responsabili.
Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all’interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all’articolo 7, è indicato tale responsabile.
2. L’informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e
può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto
l’espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.
3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l’informativa fornita in particolare da
servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.
4. Se i dati personali non sono raccolti presso l’interessato, l’informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di
dati trattati, è data al medesimo interessato all’atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

Cessazione del trattamento

1. In caso di cessazione, per qualsiasi causa, di un trattamento i dati sono:
a) distrutti;
b) ceduti ad altro titolare, purché destinati ad un trattamento in termini compatibili agli scopi per i quali i dati sono raccolti;
c) conservati per fini esclusivamente personali e non destinati ad una comunicazione sistematica o alla diffusione;

d) conservati o ceduti ad altro titolare, per scopi storici, statistici o scientifici, in conformità alla legge, ai regolamenti, alla
normativa comunitaria e ai codici di deontologia e di buona condotta sottoscritti ai sensi dell’articolo 12.
2. La cessione dei dati in violazione di quanto previsto dal comma 1, lettera b), o di altre disposizioni rilevanti in materia di trattamento dei dati personali è priva di effetti.

Divieti di comunicazione e diffusione?

La comunicazione e la diffusione sono vietate, oltre che in caso di divieto disposto dal Garante o dall’autorità giudiziaria:
a) in riferimento a dati personali dei quali è stata ordinata la cancellazione,
b) per finalità diverse da quelle indicate nella notificazione del trattamento, ove prescritta.

Art. 34. Trattamenti con strumenti elettronici

1. Il trattamento di dati personali effettuato con strumenti elettronici è consentito solo se sono adottate, nei modi previsti dal disciplinare tecnico contenuto nell’allegato B), le seguenti misure minime:
a) autenticazione informatica;
b) adozione di procedure di gestione delle credenziali di autenticazione;
c) utilizzazione di un sistema di autorizzazione;
d) aggiornamento periodico dell’individuazione dell’ambito del trattamento consentito ai singoli incaricati e addetti alla gestione o alla manutenzione degli strumenti elettronici;
e) protezione degli strumenti elettronici e dei dati rispetto a trattamenti illeciti di dati, ad accessi non consentiti e a determinati programmi informatici;
f) adozione di procedure per la custodia di copie di sicurezza, il ripristino della disponibilità dei dati e dei sistemi;
g) tenuta di un aggiornato documento programmatico sulla sicurezza;
h) adozione di tecniche di cifratura o di codici identificativi per determinati trattamenti di dati idonei a rivelare lo stato di salute o la vita sessuale effettuati da organismi sanitari.